faccette estetiche in ceramica

faccette estetiche in ceramica

L’odontoiatria si è evoluta notevolmente negli ultimi anni, raggiungendo dei risultati fino a qualche tempo fa inimmaginabili. Uno dei chiari segni del progresso di questo settore è rappresentato dalle faccette estetiche in ceramica.

Le faccette dentali non sono altro che lamine, per l’appunto in ceramica, le quali vengono applicate sulla superficie esterna dei denti. Il loro inserimento permette di nascondere qualsiasi imperfezione dovuta alla posizione, alla forma o al colore dei denti naturali, restituendo così al paziente un sorriso perfetto.

Se abitate a Milano e state pensando che le faccette in ceramica siano la soluzione adatta a voi, è allo studio del dottor Cannizzo che potete rivolgervi. Oltre che nella sua sede di Torino, il dottor Cannizzo è presente anche a Milano, mettendo così la sua professionalità a servizio di un più ampio numero di pazienti.

faccette-dentali-3

Ma perché affidarsi proprio al centro Cannizzo per l’applicazione delle faccette ceramiche? Di buoni motivi ce ne sono numerosi. In primis le competenze e l’esperienza di un dentista attento e scrupoloso, che al contempo è in grado di mettere i suoi pazienti a proprio agio.

Il centro garantisce poi l’utilizzo di prodotti e strumenti all’avanguardia, rigorosamente italiani e certificati. Con le faccette in ceramica si ritorna a sorridere senza trapano e senza bisogno di alcuna anestesia. Il dottor Cannizzo valuterà quando sarà opportuno intervenire con tale metodica, e dopo solo due sedute porterà a conclusione il trattamento.

Mentre durante la prima seduta verranno prese le impronte, nella seconda si procederà direttamente con l’applicazione delle faccette.

La ceramica brevettata e lavorata accuratamente a mano nello studio a Milano del dottor Cannizzo permetterà di ottenere risultati più che soddisfacenti con questo trattamento. Il tutto a prezzi davvero vantaggiosi.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/futur392/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 399